Specchietto retrovisore esterno, sostituzione - Il presente tutorial valido per le Volkswagen Passat in produzione nelle annate 1996-2005

Volkswagen Passat

Per poter smontare lo specchietto retrovisore necessario dapprima smontare il pannello interno.
Con un cacciavite fisso di piccole dimensione, sganciare il rivestimento interno della maniglia e la pulsantiera scollegando la presa ad essa collegata: svitare dunque le due viti presenti al di sotto della pulsantiera appena rimossa e le due presenti sul bordo inferiore del pannello.
Con una leva in plastica, sganciare i fermi a pressione lungo i bordi del pannello e tirarlo verso l'alto per sfilarlo dalla guarnizione raschiavetro; allontanarlo dalla portiera e sganciare il cavetto di apertura dalla leva, la presa del pulsante di regolazione dello specchietto retrovisore e quella della luce di cortesia: dunque possibile rimuovere il pannello.
Sganciare la copertura in plastica di forma triangolare presente subito dietro allo specchietto retrovisore e svitare i perni di fissaggio.
Applicare il nuovo specchietto, facendo passare il cavetto attraverso l'apposito foro e serrare i perni di fissaggio.
Procedere a ritroso per il rimontaggio di quanto precedentemente rimosso.

Cerca su Amazon
Compra Specchietto Retrovisore Esterno per Volkswagen Passat

Condividi:
tutorial Volkswagen Passat

Vedi anche: